fbpx
Skip to main content

Il gioco dell’inventa storie

Referente: Manuela Barrese

Scuola: Scuola dell'Infanzia Edmondo De Amicis – imperia
Classe: Sezione Eterogenea

Descrizione:

Durante tutto l’anno scolastico, una volta alla settimana, svolgiamo con i bambini di cinque anni il gioco dell’inventa storie. 

Partendo da delle immagini, una per bambino, inventiamo una storia da raccontare ai compagni più piccoli. 

Storie che vengono poi illustrate e con le quali creiamo dei libretti. 

Alcune di esse, le trasformiamo in dei semplici canovacci teatrali, inventando i dialoghi dei personaggi. Poi, naturalmente, vengono rappresentate con il teatrino.

L'arcobaleno oltre il buio
C'era una volta una piccola signora, che amava la natura e trascorreva tutto il suo tempo a fare delle lunghe passeggiate all'aria aperta. Un giorno, però, mentre camminava arrivò un vento fortissimo, che soffiava, soffiava e faceva cadere tutte le foglie da un albero.
La signora tremava e si rese conto di aver lasciato a casa la sua sciarpa. Tormentata dal freddo, cominciò a guardarsi intorno e vide che lì vicino c’era un albero con al centro un buco e ci si infilò dentro. Appena il vento si calmò, la signora decise di uscire, ma dopo diversi tentativi non ci riuscì. Non l'aveva fatto apposta, ma era nei guai.
Doveva tornare a casa il prima possibile perché aveva lasciato il suo cane da solo, che piangeva disperato perché era notte e non vedeva arrivare la sua padrona.
Ad un tratto nel buio vide una strana luce, allungò una mano e si rese conto che era una spada. Quando la prese sprigionò una magia che esaudì il suo desiderio di tornare a casa. Trasformò, infatti, l'albero che la imprigionava, in un fiume.
La signora si tuffò inzuppandosi d'acqua tutti i vestiti e nuotò più forte che poteva. Bracciata dopo bracciata mentre nuotava tirava su e giù la testa per respirare.
Arrivò a casa in un baleno e il suo amico cane appena la vide le corse incontro con immensa gioia. Essendo tutta bagnata, stese i suoi vestiti al sole. Era anche lei così felice che sentì l’arcobaleno nel suo cuore.

Concorso Kamishibai Raffaello 2022
Votazioni chiuse!

Risultato finale: 24 voti

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque pellentesque nisl ac orci porttitor tincidunt. Quisque scelerisque ex lectus, eu lobortis neque placerat at. Integer sed augue elementum, condimentum metus id, tincidunt diam. Mauris malesuada enim sit amet ante elementum, sit amet laoreet mi pulvinar. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Pellentesque lacus mi, rutrum a nunc a, aliquam viverra risus. Phasellus in enim mauris. Nunc vel iaculis felis, in ornare sapien.

Scarta il 2 dicembre

Questo è il regalo del 2 dicembre