fbpx
Skip to main content

Moby Dick

Al comando della nave baleniera Pequod, il capitano Achab insegue senza tregua Moby Dick, la grande balena bianca che ha lasciato dietro di sé un’interminabile scia di imbarcazioni fracassate e di marinai morti. I pochi superstiti che l’hanno incontrata parlano di un mostro terrificante, dall’intelligenza diabolica e dalla ferocia senza pari. Il capitano Achab arriva a mettere in gioco la sua stessa vita pur di sconfiggerla, non solo perché la balena, in uno scontro precedente, lo ha privato di una gamba, ma soprattutto perché essa rappresenta per lui il male assoluto, con cui è imprescindibile ingaggiare un combattimento all’ultimo sangue. La lotta sarà titanica, cruenta e definitiva.

Uno dei primi romanzi d’avventura, avvincente dall’inizio alla fine, magistralmente adattato per un pubblico di giovani lettori.

Completano la lettura un apparato finale di approfondimento delle tematiche e un fascicolo di comprensione del testo.

Herman Melville

Nacque a New York nel 1819. Da giovane si imbarcò come mozzo, ma la sua passione principale era la scrittura.  “Moby Dick”, il suo capolavoro, fu pubblicato nel 1851.

Sfoglia l’estratto

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque pellentesque nisl ac orci porttitor tincidunt. Quisque scelerisque ex lectus, eu lobortis neque placerat at. Integer sed augue elementum, condimentum metus id, tincidunt diam. Mauris malesuada enim sit amet ante elementum, sit amet laoreet mi pulvinar. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Pellentesque lacus mi, rutrum a nunc a, aliquam viverra risus. Phasellus in enim mauris. Nunc vel iaculis felis, in ornare sapien.

Scarta il 2 dicembre

Questo è il regalo del 2 dicembre